Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

Un dottore ha cercato di provare che l'anima ha un peso, mettendo su una bilancia pazienti morenti

Pubblicato il 03/10/2015 alle 01:12
Fonte: Varie
Duncan MacDougall era un medico statunitense, che nel 1907 ha cercato di dimostrare che l'anima esiste e che ha un peso, pesando sei dei suoi pazienti al momento della morte.
Le misurazioni di MacDougall avrebbero rilevato che l'anima pesa 21 grammi, e nel marzo del 1907 i risultati vennero pubblicati sul New York Times e sulla rivista American Medicine.

Anche se i suoi studi sono ritenuti non scientifici (nessun dettaglio viene riportato sul metodo utilizzato o sugli intervalli di misurazione), la teoria dei 21 grammi è diventata un meme diffuso nella cultura popolare, ripresa anche in un film chiamato, appunto, 21 grammi.

peso dell'anima

Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!