Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

Quando lo tsunami del 2004 stava per colpire la Thailandia, una bambina di 10 anni in spiaggia ne ha riconosciuto i segnali: avvertì del pericolo salvando centinaia di persone

Pubblicato il 19/11/2017 alle 20:42
Fonte: Wikipedia, La Repubblica
A volte stare attenti in classe porta a risultati importantissimi.
Questo è il caso dell’inglese Tilly, che nel 2004 aveva dieci anni. La bimba era in vacanza con la famiglia a Phuket, Thailandia.
Il 26 dicembre 2004 la Tailandia è stata colpita da un violento tsunami che ha causato enormi danni e un gran numero di morti.
Ma Tilly, che in quel momento era in spiaggia, ha salvato centinaia di persone.
Due settimane prima, infatti, aveva studiato gli tsunami a lezione di geografia. Esistono segnali di pericolo tipici che possono essere avvertiti in spiaggia dieci minuti prima dell’arrivo dello tsunami (ad esempio, il mare comincia e ritirarsi): Silly li ha riconosciuti e ha allertato i genitori.
I genitori le hanno creduto e hanno dato l’allarme alle persone sulla spiaggia e nell’hotel. In questo modo ha salvato centinaia di persone, ed è diventata una vera e propria eroina.

Tilly Smith
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!