Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

Le vongole possono vivere più di 500 anni

Pubblicato il 17/05/2017 alle 20:23
Fonte: National Geographic, La Stampa
Le vongole sono, sorprendentemente, tra le specie più longeve del mondo animale.
In un progetto di ricerca del 2006 nei mari islandesi è stata pescata, insieme ad altre 200, una vongola oceanica della specie Arctica islandica.
La vongola non aveva nulla di particolare a prima vista, ma quando è arrivata in laboratorio gli scienziati si sono resi conto che era molto più anziana delle altre.
All'inizio, dall'esame del guscio con il microscopio, sembrava che la vongola avesse 405 anni. Per questo è stata chiamata Ming, dal nome della dinastia cinese che regnava al momento della sua nascita.
In seguito, con la datazione al carbonio, è stato scoperto che in realtà l'esemplare era ancora più vecchio: aveva ben 507 anni. La sua data di nascita risale dunque al 1499.
Ming la vongola era così l'animale più vecchio mai conosciuto.

Il problema era che Ming era già morta prima di arrivare in laboratorio, visto che tutte le vongole erano state congelate dopo essere state pescate. Gli scienziati erano infatti ignari dell'età dell'animale prima di averlo esaminato in laboratorio.
La storia suscitò anche molte polemiche: in un primo momento, i media accusarono i ricercatori di aver ucciso la vongola mentre tentavano di stabilirne l'età.
In realtà non è affatto detto che Ming fosse la vongola più anziana di tutte: i ricercatori ritengono probabile che, negli ultimi secoli, alcune delle vongole recuperate da ignari pescatori e cucinate nelle zuppe fossero ancora più vecchie.

Ma perché le vongole vivono così a lungo? Il fatto è che, abitando in acque gelide e a temperatura costante, il metabolismo della vongola artica è enormemente lento, e le richiede pochissima energia. Questo è accentuato dal fatto che - per ovvi motivi - la vongola non effettua nessun tipo di movimento.

Una foto del guscio di Ming:
vongola ming
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!