Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

J. K. Rowling ha perso il suo status di miliardaria per via di tutti i soldi che ha donato in beneficenza

Pubblicato il 16/05/2017 alle 20:35
Fonte: HuffingtonPost.com
J. K. Rowling, ideatrice del mondo di Harry Potter e dei gialli della serie di Cormoran Strike, è stata la prima donna scrittrice a diventare miliardaria.
Una donna che un tempo si è trovata da sola a crescere la figlia in condizioni economiche molto difficili: per questo è particolarmente sensibile a questi temi, e spende moltissimi soldi in beneficenza.
Dopo molte iniziative di vario tipo, la scrittrice ha anche fondato Lumos, una fondazione per aiutare i bambini orfani dell'Est Europa. Ha inoltre donato 10 milioni di sterline a favore della ricerca contro la sclerosi multipla.
Forbes, che ogni anno pubblica una lista dei miliardari, nel 2012 l'ha esclusa: il patrimonio dell'autrice non era più sufficiente a causa dei 160 milioni di dollari donati in beneficenza.

"Hai una responsabilità morale quando ti è stato dato più di quanto tu non abbia bisogno: devi farci cose sagge, e donare in modo intelligente" ha detto la Rowling, secondo il Mother Nature Network.


j. k. rowling
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!