Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

I corvi riconoscono e ricordano le facce umane, e comunicano agli altri se sei pericoloso

Pubblicato il 23/09/2016 alle 13:59
Fonte: Wikipedia inglese
John M. Marzluff, biologo dell'Università di Washington, ha studiato i corvi e i loro "parenti" per anni, arrivando a realizzare - e poi a provare sperimentalmente - che i corvi possiedono specifiche abilità sociali cross-specie.
Infatti, Marzluff e i colleghi si erano accorti che per gli scienziati che in passato avevano già catturato dei corvi in natura era più difficile ripetere la cosa: i corvi non solo si ricordavano i volti degli scienziati "pericolosi", ma comunicavano agli altri questa informazione.
L'abilità di riconoscere volti per molte specie (tra cui quella umana) è alla nascita potenzialmente estesa a tutte le altre, ma si restringe con il tempo alla specie in cui l'individuo cresce. Ad esempio, un essere umano distingue i volti degli esseri umani perché cresce con altri membri della specie.

corvo
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!