Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
WORLD OPEN NEWS

Lo scienziato Bohr aveva una casa accanto alla birreria Carlsberg: un tubo collegava i due edifici, e in casa di Bohr c'era un rubinetto da cui usciva birra

Pubblicato il 03/12/2017 alle 13:43
Fonte: Forbes, Wikipedia
Niels Bohr è uno dei più grandi scienziati di sempre.
Vinse il premio Nobel nel 1922 per i suoi importantissimi studi sulla struttura dell'atomo.
Molto stimato dai danesi quando viveva a Copenhagen, venne in particolar modo celebrato dalla birreria Carlsberg.
Carlsberg aveva infatti una passione per la scienza, che faceva anche parte dei valori dell'azienda: nei laboratori si ricercavano continuamente dei modi per produrre una birra migliore. Quegli stessi laboratori furono i primi a isolare Saccharomyces pastorianus, il lievito usato per la lager chiara.

Carlsberg fece a Bohr uno dei migliori regali che si possano concepire per gli appassionati di birra: gli diede una casa accanto alla birreria, con un tubo che collegava i due edifici e che permetteva a Bohr di disporre di birra fresca in qualsiasi momento.

niels bohr tubo di birra dalla birreria carlsbergniels bohr tubo di birra dalla birreria carlsberg
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!